Yara Kastelijn esausta dopo il Koppenbergcross © DVV Trofee
Yara Kastelijn esausta dopo il Koppenbergcross © DVV Trofee

Koppenbergcross al femminile: superba Yara Kasteljin, Arzuffi terza davanti a Eva Lechner

Si inaugura col durissimo Koppenbergcross il DVV Trofee, che ha visto in primis una bella gara femminile appensantita dal vento oltre che dalla pioggia a tratti: gran prova di Yara Kasteljin, partita subito al primo passaggio sul muro con Eva Lechner che ha staccato subito dopo. La gara è stata segnata dall’inseguimento della campionessa europea Annemarie Worst, la quale però è riuscita solo ad avvincinarsi alla connazionale e compagna di squadra, chiudendo a 10″ di distacco. Il terzo gradino del podio se lo sono giocate le due atlete italiane di spicco, con un testa a testa durato più di metà della gara: alla fine Alice Maria Arzuffi, a 41″, ha anticipato Eva Lechner a 45″, siglando così un podio tutto 777.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile