Travis McCabe in una foto d'archivio
Travis McCabe in una foto d'archivio

La Israel Cycling Academy ingaggia lo statunitense Travis McCabe

La lunghissima campagna acquisti della Israel Cycling Academy conosce una nuova puntata con un corridore da tempo accostato alla prossima formazione World Tour ma che solo pochi minuti fa è stato ufficialmente presentato. Si tratta di Travis McCabe, trentenne statunitense visto in azione quest’anno con la divisa del Floyd’s Pro Cycling.

Il nordamericano, che ha siglato un contratto annuale, è un passista-veloce capace di ben figurare anche nei terreni ondulati. Queste le sue parole in merito alla nuova avventura: «Ho scoperto il ciclismo solo nel 2010 e vivere adesso questo sogno è incredibile. Uno dei miei obiettivi è quello di correre in Europa e ora voglio dimostrare di poterci riuscire contro i migliori. Innanzitutto punto ad essere un valido supporto per i capitani, sfruttando le occasioni personali che si presenteranno per vincere e, perché no, mi piacerebbe partecipare alle classiche e a un grande giro».

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile