Il quartetto maschile agli Europei 2019 © Bettiniphoto
Il quartetto maschile agli Europei 2019 © Bettiniphoto

CdM su pista, sono 10 gli azzurri impegnati in Nuova Zelanda

Da domani a domenica torna in scena la Coppa del Mondo su pista con la quarta tappa della stagione, quella più lontana da casa. Si gareggerà infatti a Cambridge, in Nuova Zelanda, per una tre giorni utile ad accumulare punti in vista della qualificazione olimpica. In casa Italia, chi nell’appuntamento a cinque cerchi è ormai certo del posto è il quartetto dell’inseguimento femminile, che in questa occasione non viene schierato, lasciando le atlete a prepararsi in patria.

Il commissario tecnico del settore femminile Dino Salvoldi ha chiamato Martina Fidanza (scratch e madison), Vittoria Guazzini (omnium e madison) e Miriam Vece (keirin e velocità individuale). Il selezionatore maschile Marco Villa ha convocato Liam Bertazzo (omnium e inseguimento a squadre), Carloalberto Giordani (Scratch), Francesco Lamon (madison e inseguimento a squadre), Jonathan Milan (riserva per inseguimento a squadre), Stefano Moro (riserva per madison, omnium e scratch), Davide Plebani (inseguimento a squadre) e Michele Scartezzini (madison e inseguimento a squadre).

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

L’angolo della polemica

Versione stampabile