Il momento della cancellazione della prima tappa del Dookola Mazowsza © Israel StartUp Nation
Il momento della cancellazione della prima tappa del Dookola Mazowsza © Israel StartUp Nation

Ripartenza con piede sbagliato: cancellata la prima tappa del Dookola Mazowsza

La prima corsa internazionale del calendario UCI dopo lo stop imposto dal coronavirus si è conclusa senza un vincitore: oggi in Polonia era in programma la prima tappa del Dookola Mazowsza, una breve corsa a tappe di categoria 2.2, ma gli organizzatori sono stati costretti a neutralizzare la corsa a causa di un incidente stradale. Secondo le ricostruzioni, una motocicletta non legata alla corsa sarebbe entrata sul circuito di gara nei pressi di un incrocio e sarebbe rimasta vittima di un incidente con la vettura di “Fine Corsa” per cause ancora da accertare: la gara è stata sospesa senza che nessun corridore si sia fatto male, ma i rilievi del caso della polizia locale hanno impedito la ripartenza della tappa. Domani al Dookola Mazowsza è in programma una cronometro di 2.2 chilometri su un tracciato pianeggiante ma abbastanza tecnico in quel di Sluzewiec.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

L’angolo della polemica

Versione stampabile