Carlotta Cipressi durante una crono in Italia © AWC Re Artù General System
Carlotta Cipressi durante una crono in Italia © AWC Re Artù General System

L’Europeo si apre con il bronzo di Carlotta Cipressi nella crono donne juniores

Si sono aperti questa mattina i Campionati Europei di Plouay, e nella prima gara del programma è arrivata subito una medaglia di bronzo per l’Italia: la firma è quella della giovane forlivese Carlotta Cipressa che nella cronometro riservata alle categoria donne juniores si è piazzata in terza posizione. La prova si è disputata sulla distanza di 25.6 chilometri comune a tutte le categorie, ma decisamente notevole per le donne juniores che non sono certo abituate a cronometro così lunghe: e questo si è visto nei distacchi al traguardo con la neerlandese Elise Uijen (atleta del primo anno) letteralmente dominante col il tempo di 37’24” (41 km/h di media) e capace di rifilare 1’01” alla francese Maeva Squiban e 1’28” all’azzurra Cipressi. Solo quarto posto per la favorita Shirin van Anrooij, quinta è arrivata invece la svizzera Annika Liehner; undicesimo posto a 2’30” per l’altra italiana in gara, Matilde Bertolini.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile