Mark Cavendish in maglia Bahrain © Bettiniphoto
Mark Cavendish in maglia Bahrain © Bettiniphoto

Mark ti ricordi la tua prima vittoria? La Mazowsze Serce offre un contratto a Cavendish

Al termine della Gent-Wevelgem, in cui si era visto in fuga, Mark Cavendish era apparso in lacrime nella zona interviste e aveva dichiarato che quella avrebbe potuto essere l’ultima corsa della sua carriera: il 35enne dell’Isola di Man aveva poi spiegato che quello “sfogo” era dovuto al fatto che alcune voci nel gruppo dicevano che le ultime corse fiamminghe rischiavano di essere annullate per l’emergenza sanitaria. Cavendish si è visto di nuovo all’attacco da lontano alla Scheldeprijs, ma adesso il Giro delle Fiandre e la Brugge-De Panne potrebbero essere veramente le ultime gare di un carriera ricca di vittorie: la Bahrain-McLaren non gli rinnoverà il contratto e dopo due anni e mezzo molto difficili non sarà trovare una nuova sistemazione nel World Tour.

Ma nel frattempo una squadra ha deciso di farsi avanti pubblicamente e lo ha fatto con un simpatico messaggio postato su Twitter: si tratta della continental polacca Mazowsze Serce Polski che ha espresso il proprio interesse ricordando a Mark Cavendish che la sua prima vittoria in carriera in una corsa professionista di categoria UCI 1 o superiore era avvenuta proprio in Polonia alla Course de Solidarnosc. Bisogna tornare indietro di più di 14 anni al 29 giugno 2006 quando Cavendish, non ancora Cannonball, riuscì a precedere il locale Krzysztof Jezowski ed il nostro Mattia Gavazzi.

La Mazowsze, una delle migliori continental in circolazione con 11 vittorie da fine luglio ad oggi, sogna un grande colpo di ciclomercato e di riportare Cavendish lì dove tutto era iniziato: Mark ricambierà l’interesse per andare a chiudere proprio in Polonia il cerchio di una fantastica carriera?

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile