Alcuni corridori del NTT Pro Cycling in azione © NTT Pro Cycling
Alcuni corridori del NTT Pro Cycling in azione © NTT Pro Cycling

Nella NTT Pro Cycling per la Vuelta c’è anche Enrico Gasparotto

La NTT Pro Cycling si presenta all’ultimo grande giro della stagione sperando che non sia l’ultimo dell’avventura del team sudafricano. La lista dei convocati per la Vuelta a España testimonia la preferenza per le tappe piuttosto che per la classifica generale, diversamente da quanto sta accadendo al Giro d’Italia.

Nelle volate e negli arrivi leggermente mossi lo spagnolo Carlos Barbero è un nome da tenere d’occhio, dove potrà alternarsi al sudafricano Reinardt Janse van Rensburg. Nelle frazioni ondulate, invece, due corridori scafati come l’italo-svizzero Enrico Gasparotto e il danese Michael Valgren sanno il fatto loro. In salita carta bianca per l’australiano Benjamin Dyball e lo svizzero Gino Mader. Completano l’organico i sudafricani Stefan De BodNicholas Dlamini.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile