Julian Alaphilippe dopo la caduta alla Ronde van Vlaanderen © Wout Beel
Julian Alaphilippe dopo la caduta alla Ronde van Vlaanderen © Wout Beel

Mano fratturata per Julian Alaphilippe dopo la caduta alla Ronde van Vlaanderen

La sfortunata caduta che lo ha visto finire a terra a circa 35 km dal termine dell’odierna Ronde van Vlaanderen, mentre faceva parte del ridotto drappello di testa che poi è andato a giocarsi la corsa, non è senza danni per Julian Alaphilippe: il campione del mondo di Imola, che è finito addosso ad una moto della giuria dovendo abbandonare l’ultima classica della stagione, è stato subito trasportato in ospedale a Ronse, dove gli esami hanno riscontrato la frattura di due ossa metacarpali della mano destra. Il francese della Deceuninck-Quick Step verrà operato domattina a Herentals per ridurre l’entità del problema.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile