Ventidue squadre al via del Tour of the Alps 2021, dodici sono World Tour

La corsa era stata cancellata nel 2020 a causa del Covid-19, ma quest’anno il Tour of the Alps punta a tornare in calendario con un’edizione di altissimo livello. L’organizzazione della breve corsa a tappe che si disputa a cavallo tra Italia ed Austria ha svelato oggi la lista delle 22 squadre iscritte alla prossima edizione, in programma dal 19 al 23 aprile: tra queste ci saranno ben 12 compagini del World Tour che sfrutteranno le salite della corsa per affinare la condizione in vista del Giro d’Italia.

Squadre World Tour: Astana-PremierTech, Bahrain Victorious, Bora Hansgrohe, EF Education-Nippo, Groupama-FDJ, Ineos Grenadiers, Israel Start Up Nation, Team BikeExchange, Movistar Team, Team Qhubeka Assos, Trek-Segafredo, UAE Team Emirates
Squadre Professional: Androni-Sidermec, Arkéa-Samsic, Bardiani-CSF-Faizanè, Caja Rural, Eolo-Kometa, Gazprom-Rusvelo, Uno-X Pro Cycling, Vini Zabù
Altre: Tirol-KTM, Nazionale Italiana

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile