Peter Sagan, leader della TotalEnergies alla Milano-Sanremo © Getty Images
Professionisti

RCS, ecco le wild card per Strade Bianche, Tirreno-Adriatico e Milano-Sanremo

Gli organizzatori hanno diffuso i nomi delle sette formazioni professional attese al via. Israel-Premier Tech e TotalEnergies accettano tutti gli inviti, niente Tirreno-Adriatico per Lotto-Dstny

20.01.2023 12:28

Dopo aver annunciato le quattro squadre professional che affiancheranno le 18 formazioni World Tour nel prossimo Giro d'Italia, RCS ha assegnato i sette inviti per le tre corse italiane di marzo: Strade Bianche, Tirreno-Adriatico e Milano-Sanremo.

Strade Bianche (sabato 4 marzo)

Le tre formazioni invitate d'ufficio, vale a dire Lotto Dstny, Israel - Premier Tech e TotalEnergies, hanno accettato la convocazione e saranno accompagnate da EOLO-Kometa Cycling Team, Green Project-Bardiani CSF-Faizanè, Tudor Pro Cycling Team e Q36.5 Pro Cycling Team. Una bella occasione per le due formazioni svizzere. La Tudor Pro Cycling Team di Fabian Cancellara è al suo primo anno nel circuito professional e ha riorganizzato la propria rosa per riuscire ad emergere nelle corse di prima fascia. Discorso simile per la Q36.5 Pro Cycling Team, nata dalle ceneri del Team Qhubeka NextHash e guidata da corridori esperti come Gianluca Brambilla e Jack Bauer.

Tirreno-Adriatico (lunedì 6 marzo-domenica 12 marzo)

Nella corsa dei due mari mancherà la Lotto Dstny, come anticipato, mentre ci saranno Israel - Premier Tech e TotalEnergies. Anche qui sono state invitate EOLO-Kometa Cycling Team, Green Project-Bardiani CSF-Faizanè, Tudor Pro Cycling Team e Q36.5 Pro Cycling Team, mentre l'ultima wild card è stata assegnata al Team Corratec, un'altra formazione giovane che dopo un anno tra le continental ha ottenuto la licenza professional e sarà anche al via del prossimo Giro d'Italia.

Milano-Sanremo (sabato 18 marzo)

Ai nastri di partenza della classicissima saranno presenti Israel - Premier Tech, Total Energies e Lotto Dstny, che hanno in rosa tre corridori che fanno della Milano-Sanremo un obiettivo stagionale: Giacomo Nizzolo, Peter Sagan e Caleb Ewan. Le quattro wild card restanti sono state assegnate ancora una volta a EOLO-Kometa Cycling Team, Green Project-Bardiani CSF-Faizanè, Tudor Pro Cycling Team e Q36.5 Pro Cycling Team, che con ogni probabilità proveranno ad animare la corsa con degli attacchi a lunga gittata.

Juan Pedro López prepara il ritorno
Ce ne hai messo di tempo, Bryan!