Crédit Agricole nuovo title sponsor delle classiche RCS
Professionisti

Il credo della Crédit Agricole

Siglata oggi la partnership tra RCS e Crédit Agricole. La banca francese torna nel ciclismo dopo essere stato sponsor ufficiale dell’omonima squadra dal 1998 al 2008

24.01.2023 19:39

RCS MediaGroup ha comunicato che dalla stagione in corso e fino al 2025 entrerà a far parte delle sponsorizzazioni delle classiche targate RCS la banca Crédit Agricole. La solidità dell’istituto finanziario francese è ben nota e dal 1998 al 2008 era stato anche lo sponsor principale dell’omonima squadra francese, ultima emanazione in ordine cronologico delle storiche Peugeut, Z e Gan. 

Giampiero Maioli, CEO di Crédit Agricole Italia ed emiliano doc, accoglie con entusiasmo la partnership in essere dichiarando che “il ciclismo è una grande passione italiana, portatore di valori positivi e da sempre capace di coinvolgere ed emozionare milioni di persone. Crédit Agricole ha una lunga tradizione di sostegno a questo sport. Coinvolgimento, inclusività, attenzione per l’ambiente e innovazione sono solo alcuni dei punti forza di questa partnership con RCS, grazie alla quale procediamo nel nostro impegno volto alla valorizzazione dei territori con eventi d’importanza internazionale, come le Classiche Italiane del ciclismo."

D’altro canto Urbano Cairo, presidente di RCS, ribadisce la fiducia accordata alla banca francese con le parole "Le nostre classiche sono parte integrante della storia del ciclismo mondiale. Che un gruppo bancario di livello internazionale come Crédit Agricole si affianchi a loro dimostra quanto siano rilevanti e in crescita negli ultimi anni.”

Le classiche RCS per il 2023 sono le seguenti: Strade Bianche, Tirreno-Adriatico, Milano-Torino, Milano-Sanremo, Giro di Sicilia, Gran Piemonte e Il Lombardia.

Juan Pedro López prepara il ritorno
Clamoroso negli Emirati: Johnny Hoogerland torna a correre!