Alexey Lutsenko @ Bettiniphoto
Alexey Lutsenko @ Bettiniphoto

Sfortuna per Alexey Lutsenko: investito in allenamento, niente Rio 2016

Grande sfortuna per il kazako Alexey Lutsenko che non potrà partecipare ai Giochi Olimpici di Rio 2016: il capitano del Kazakistan, è stato vittima di una collisione con una macchina durante l’ultimo allenamento nel sud della Francia prima di partire per il Brasile e ha rimediato un’infortunio alla caviglia sinistra che richiederà uno stop di almeno tre settimane. A Rio il 23enne Lutsenko, già campione del mondo Under23 nel 2012, avrebbe dovuto partecipare sia alla prova su strada (in cui il Kazakistan è campione uscente con Vinokourov) che alla cronometro: al suo posto ci sarà un altro corridore dell’Astana, il 29enne Andrey Zeits che affiancherà l’altro convocato Bakhtiyar Kozhatayev.

Archivio

La vignetta di Pellegrini