La Francia festeggia la doppietta casalinga
La Francia festeggia la doppietta casalinga

Europei su Strada juniores: Filippo Zana ripreso all’ultimo, vittoria alla Francia

Dopo l’argento del mattino con Elisa Balsamo, i Campionati Europei su strada hanno portato un beffa atroce per l’Italia nella gara riservata alla categoria uomini juniores: Filippo Zana è infatti stato ripreso a poche decine di metri dalla linea del traguardo dopo un bellissimo attacco solitario portato quando mancavano circa quattro chilometri. Sulla Côte de Cadoual il giovane italiano ha provato a difendersi, ma proprio alla fine è stato ripreso e superato da cinque corridori lanciati in volata: la Francia è riuscita a fare doppietta con Nicolas Malle d’oro ed Emilien Jeanniere d’argento, terzo posto allo sloveno Tadej Pogacar, quinto e sesto posto invece per gli azzurri Samuele Battistella e Filippo Zana.

Archivio

La vignetta di Pellegrini