Raffaello Bonusi vince il Tour of China I © Androni Giocattoli-Sidermec
Raffaello Bonusi vince il Tour of China I © Androni Giocattoli-Sidermec

Raffaello Bonusi vince il Tour of China I, ultimo sprint a Marco Benfatto

L’Androni-Sidermec chiude in bellezza al Tour of China I: Marco Benfatto ha vinto infatti la sesta ed ultima tappa della corsa a tappe cinese, lo stagista Raffaello Bonusi è invece riuscito a portare a casa il successo nella classifica generale finale; in un colpo solo le vittorie conquistate nel 2016 dagli uomini di Gianni Savio sono diventate 14, di cui ben sei (cinque tappe e la generale) al Tour of China I.

L’ultima tappa, un ampio circuito attorno a Xinzhou da ripetere due volte per un totale di 99.6 km, ha visto il gruppo giocarsi ancora una volta la vittoria allo sprint e, come già accaduto nelle prime due tappe, il più rapido è stato Marco Benfatto che stavolta ha battuto il vincitore della quinta tappa Nicolas Marini (Nippo-Vini Fantini) ed il bielorusso Stanislau Bazhkou, quarto posto invece per Eugenio Bani (Amore&Vita); tra gli italiani piazzato anche Andrea Peron, nono.

Alla fine la classifica generale è rimasta invariata per quanto riguarda le prime posizioni ed a decidere il podio è stata la terza tappa a Banan: lo stagista dell’Androni Raffaello Bonusi, atleta tesserato con la General Store, si è imposto con 4″ sul danese Jonas Vingegaard e 10″ sul colombiano Mauricio Ortega, quarto il cinese Meiyin Wang a 28″, mentre Stanislau Bazhkou grazie all’ultimo abbuono è risalito in quinta posizione. L’Androni-Sidermec inoltre si porta a casa anche la vittoria nella classifica a punti con Marco Benfatto.

Archivio

La vignetta di Pellegrini