Yukiya Arashiro in posa con il suo cagnolino © Miwa Iijima
Yukiya Arashiro in posa con il suo cagnolino © Miwa Iijima

Yukiya Arashiro firma un biennale con il Bahrain-Merida

Dopo Chun Kai Feng e Luka Pibernik un terzo corridore lascia la Lampre per approdare al neonato Bahrain-Merida: a firmare un contratto biennale con la formazione mediorientale è Yukiya Arashiro. Il quasi trentaduenne giapponese, discreto passista-veloce, ha visto la prima parte del 2016 rovinata da una frattura al femore patita nell’ultima tappa del Tour of Qatar che lo ha costretto ai box per tre mesi. L’ex Europcar si è poi ripreso, vincendo una tappa al Tour of Japan e terminando sia il Tour de France che la Vuelta a España.

Il General Manager Brent Copeland ha dichiarato: «Yukiya ha dimostrato di essere un corridore di livello e che si sacrifica per la squadra; vederlo tornare quest’anno dopo il bruttissimo infortunio in un così breve tempo ben simboleggia la sua caparbietà».

Archivio

La vignetta di Pellegrini