Greg Van Avermaet fa sua l'ultima tappa al Tour de Luxembourg © Serge Waldbillig
Greg Van Avermaet fa sua l'ultima tappa al Tour de Luxembourg © Serge Waldbillig

Tour de Luxembourg, Van Avermaet si prende ultima tappa e classifica

Nella quarta e ultima tappa in linea dello Skoda Tour de Luxembourg Greg Van Avermaet detta la sua legge. Il campione olimpico, leader della corsa, si è imposto nella Mersch-Lussemburgo di 174.6 km; nello strappetto finale del Pabeierbierg il belga del BMC Racing Team ha avuto la meglio in volata sul padrone di casa Alex Kirsch (WB Veranclassic Aquality Protect) e sul belga Xandro Meurisse (Wanty-Groupe Gobert).

Nella giornata conclusiva la fuga di giornata è partita immediatamente: protagonisti il danese Kasper Asgreen (Team Veloconcept), il tedesco Christopher Hatz (Team Lotto-Kern Haus), il lussemburghese Gaëtan Pons (Leopard Pro Cycling) e il belga Antoine Warnier (WB Veranclassic Aquality Protect). Il loro margine ha toccato i 7’30” dopo 40 km, quando il plotone ha iniziato a ricucire; Asgreen e Hatz hanno resistito fino ai meno 12 km dalla conclusione.

Dietro ai primi tre è giunto a 3″ lo spagnolo Luis Ángel Maté (Cofidis, Solutions Crédits). Quinta posizione a 4″ per un ottimo Alessandro Bisolti (Nippo-Vini Fantini), quindi a seguire il francese Anthony Perez (Cofidis, Solutions Crédits), l’olandese Huub Duyn (Veranda’s Willems-Crelan), il belga Jérôme Baugnies (Wanty-Groupe Gobert), il danese Rasmus Guldhammer (Team Veloconcept) e il francese Julien Loubet (Armée de Terre)

In classifica generale Van Avermaet vince con 29″ su Meurisse e 36″ su Perez. A 40″ il francese Benjamin Thomas (Armée de Terre) e Duyn, a 43″ Maté, a 44″ Loubet, a 47″ Baugnies, a 48″ il francese Nicolas Edet (Cofidis, Solutions Crédits) e a 50″ Guldhammer.

Ciclismo in Tv

Non ci sono eventi imminenti.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile