Patrice Étienne, presidente di Vital Concept, e Jérôme Pineau, manager del team, alla presentazione della nuova formazione Vital Concept © Twitter
Patrice Étienne, presidente di Vital Concept, e Jérôme Pineau, manager del team, alla presentazione della nuova formazione Vital Concept © Twitter

Presentata la Vital Concept, nuovo team francese con Bryan Coquard

Con una conferenza stampa appositamente convocata è stato ufficialmente svelato il nuovo progetto di Professional francese diretto dall’ex corridore Jérôme Pineau. Questo gruppo sarà sponsorizzato da Vital Concept, avrà un budget di circa 6 milioni € all’anno ed avrà una solida base in Bretagna; come formazione di sviluppo è stato scelto il VC Pays de Loudéac, una delle compagini giovanili francesi di maggior livello. L’obiettivo del team è di ricevere l’invito per il Tour de France 2018.

L’ex professionista di Quick Step e IAM Cycling ha inoltre comunicato il roster del team. Ne faranno parte venti atleti, l’identità di quindici dei quali è stata rivelata quest’oggi. Per gli ultimi cinque posti verranno ingaggiati quattro corridori già professionisti e un giovane under 23.

L’uomo di maggior spicco del progetto è Bryan Coquard; sarà lui la stella del gruppo. Assieme a lui giunge dalla Direct Énergie il fido Julien Morice. Sono ben quattro i corridori che provengono dalla FDJ: si tratta dei passisti-cronoman Marc Fournier e Johan Le Bon e dei velocisti Lorrenzo Manzin e Kévin Réza.

Dalla Delko Marseille Provence KTM arriva il puncheur Quentin Pacher mentre dalla Cofidis, Solutions Crédits sbarcano lo scalatore Yohan Bagot e il velocista belga Jonas Van Genechten. Altri tre sono i corridori stranieri sotto contratto. Sono il velocista Kris Boeckmans e l’esperto gregario Bert De Backer, entrambi belgi e rispettivamente ex Lotto Soudal e Team Sunweb, e il puncheur olandese Steven Lammertink, che lascia il Team Lotto NL-Jumbo.

Gli altri nomi sono quelli del cronoman figlio d’arte Corentin Ermenault (Team Wiggins), del velocista Jérémy Lecroq (Roubaix Lille Métropole) e del passista Justin Mottier (VC Pays de Loudéac).

Ciclismo in Tv

Non ci sono eventi imminenti.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile