La volata tra Torres e Guamá © Federación Guatemalteca de Ciclismo
La volata tra Torres e Guamá © Federación Guatemalteca de Ciclismo

Clamoroso in Guatemala, Alder Torres e Byrom Guamá vincono ex-aequo la quarta tappa

Risultato clamoroso alla Vuelta a Guatemala: la quarta tappa infatti si è conclusa non con uno, ma ben due vincitori dopo che neanche il fotofinish è riuscito a separare i primi due dell’ordine d’arrivo; un fatto decisamente insolito, ma già accaduto alcune volte in passato, come ad esempio quest’anno all’Amstel Gold Race femminile dove Niewiadoma e Van Vleuten finirono per condividere il terzo gradino del podio.

Ad aggiungere un successo in più al proprio palmarès sono quindi il guatemalteco ed idolo di casa Alder Torres e l’ecuadoriano Byrom Guamá che si erano avvantaggiati sul resto del gruppo assieme a Vladimir Fernández e Luis Martinez, giunti al traguardo in terza e quarta posizione a poca distanza dai primi due. La prima parte del gruppo, giunto al traguardo di San José Pinula abbastanza granato, è arrivata con 33″ di ritardo.

La classifica generale continua ad essere comandata dal guatemalteco Alfredo Ajpacaja che ha 1’39” di vantaggio sul compagno di squadra e connazionale Manuel Rodas, Alder Torres invece adesso è terzo con un distacco di 2’32”.

 

Ciclismo in Tv

Non ci sono eventi imminenti.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile