Gianni Moscon alla Challenge Mallorca © Team Sky/Tim De Waele
Gianni Moscon alla Challenge Mallorca © Team Sky/Tim De Waele

Buon inizio di stagione e l’Italia torna in testa alla classifica per nazioni

Nelle prime gare su strada della stagione 2018 sono arrivati buoni risultati da parte dei corridori italiani e gli effetti si sono subito visti nella classifica UCI dedicata alle nazioni: l’Italia è infatti riuscita a riconquistare la testa della classifica superando il Belgio. Decisivi sono stati i risultati di Elia Viviani e Diego Ulissi in Australia e Gianni Moscon in Spagna: grazie a loro l’Italia è salita 14483 punti, appena 15 in più del Belgio che è sceso in seconda posizione perdendo qualcosa rispetto a 12 mesi fa; sul podio c’è anche la Francia che è terza a quota 12048 punti.

Dal 2016, da quando l’Unione Ciclistica Internazionale ha adottato questo nuovo sistema di punteggi, l’Italia è stata in testa al ranking per nazioni solo per due settimane e questa sarà la terza: la prima era stata dal 6 al 13 marzo 2013 quando riuscimmo a scalzare l’Australia che ci superò nuovamente subito dopo, la seconda invece è stata lo scorso ottobre quando quando mettemmo brevemente la testa davanti al Belgio.

Ciclismo in Tv

Non ci sono eventi imminenti.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile