Damiano Cunego © Nippo-Vini Fantini-Europa Ovini
Damiano Cunego © Nippo-Vini Fantini-Europa Ovini

Wild Card del Tour de Suisse: c’è la Nippo per l’ultima grande sfida di Damiano Cunego

C’è anche la Nippo-Vini Fantini tra le formazioni che hanno ricevuto una Wild Card per disputare la prossima edizione del Tour de Suisse: la formazione Professional italiana riesce ad ottenere un altro invito prestigioso dopo quello all’Amstel Gold Race e offrirà quindi a Damiano Cunego un grande palcoscenico per l’ultima grande corsa internazionale della sua carriera. Prima di dire addio al Campionato Italiano di sabato 30 giugno, Damiano Cunego tornerà a disputare il Tour de Suisse, una corsa che non ha mai vinto ma in cui ha spesso colto buoni risultati: nel 2011 sfiorò il successo finale finendo 2° superando nella crono finale da Levi Leipheimer per soli 4″, ma è stato anche 6° nel 2009, 4° nel 2008 e 5° nel 2007.

Assieme alla Nippo-Vini Fantini, gli organizzatori del Tour de Suisse hanno concesso una Wild Card anche ad altre due formazioni Professional, entrambe già presenti già nel 2017: si tratta della Aqua Blue Sport, che l’anno scorso vinse una tappa con Larry Warbasse, e della francese Direct Energie.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini




Versione stampabile