McLay vince sul traguardo di Sablé © Circuit Sarthe/CD 72
McLay vince sul traguardo di Sablé © Circuit Sarthe/CD 72

Il Circuit Sarthe va a Guillaume Martin; nell’ultima tappa a segno Daniel McLay

La quarta ed ultima tappa del Circuit Cycliste Sarthe non ha portato a scossoni in classifica generale e così a conquistare il successo finale della corsa è stato il 24enne francese Guillaume Martin che aveva ipotecato la vittoria conquistato per distacco la tappa regina di ieri. Il talentuoso scalatore della Wanty-Groupe Gobert sale quindi sul gradino più alto del podio con accanto il compagna di squadra Xandro Meurisse, anch’egli protagonista ieri, ed il francese Justin Jules che aveva conquistato la prima frazione. Il miglior italiano in classifica generale è risultato Andrea Vendrame (Androni), sesto a 30″.

Oggi nella frazione conclusiva della corsa, da Brûlon a Sablé per un totale di 184 chilometri, abbiamo avuto un epilogo allo sprint dove lo spunto migliore è stato quello del britannico Daniel McLay, 26enne approdato quest’anno alla EF Education First-Drapac e che proprio in questa occasione ha messo la segno la prima vittoria con la nuova maglia. Quella di McLay è stata una vittoria senza discussioni: il francese Samuel Dumoulin e Marc Sarreau hanno chiuso rispettivamente al secondo ed al terzo posto staccati di un paio di lunghezze; settimo posto per Giacolo Nizzolo.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile