Julius Van den Berg © EF Education First-Drapac
Julius Van den Berg © EF Education First-Drapac

Vaughters guarda al futuro: ingaggio immediato di Van den Berg per la EF

Gran bell’ingaggio di prospettiva per Jonathan Vaughters, che porta alla EF Education First-Drapac un giovane di ottime speranze: si tratta di Julius Van den Berg, 21enne olandese fin qui in forza alla SEG Racing Academy, e pronto al cambio di casacca in corsa, a partire dal 1° luglio. Piuttosto che inserirlo in organico come stagista, il general manager del team americano ha preferito metterlo immediatamente sotto contratto: non tanto per paura che altre squadre glielo soffiassero da sotto al naso, ma per poterlo inserire più rapidamente in organico. Da stagista infatti Van den Berg non avrebbe potuto gareggiare in corse World Tour, essendo messo sotto contratto potrà invece essere schierato già nel BinckBank Tour tra un mese.

Per Vaughters, l’olandesino sarà una pedina importante per rinforzare la EF sul pavé e nelle cronosquadre; le caratteristiche di Julius sono infatti chiarificatrici delle sue potenzialità, e i risultati lo confermano: secondo nella Parigi-Roubaix Espoirs, freschissimo campione nazionale under 23 (con azione in solitaria), e in grado di conquistare quattro altre vittorie in corse UCI quest’anno (tra cui un paio di gare in linea in Olanda), Van den Berg è un forte passista che ama andare all’attacco (e non di rado arriva al traguardo). Per lui si chiudono con questo passaggio alla EF quattro stagioni alla SEG Racing Academy.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio




Versione stampabile