Roman Maikin in posa con la nuoa maglia © Minsk Cycling Club
Roman Maikin in posa con la nuoa maglia © Minsk Cycling Club

Ciclomercato: il russo Maikin alla Minsk, l’argentino Tivani torna in patria

Dopo sei stagioni trascorse alla Gazprom-RusVelo, Roman Maikin si è ritrovato a spasso, non confermato dalla compagine Professional con la quale ha ottenuto quattro vittorie. Il ventottenne velocista russo proseguirà la propria carriera con il Minsk Cycling Club, una delle compagini Continental più competitive nelle corse di secondo piano.

Nonostante le buone prestazioni mostrate in maglia Trevigiani, nessuna formazione professionistica ha voluto dare una possibilità a Nicolas Tivani. Il talentuoso corridore argentino, nel 2018 vincitore di una tappa e della generale al Tour de Serbia e autore di ulteriori tredici top 10 (fra cui il 10° posto al GP di Larciano contro nomi di spessore), è tornato in patria: il ventitreenne è infatti tesserato per la Agrupación Vírgen de Fátima, formazione Continental con cui prenderà parte all’imminente Vuelta a San Juan.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini




Versione stampabile