Prima vittoria per l'iridato Mathieu van der Poel a Maldegem © VRT
Prima vittoria per l'iridato Mathieu van der Poel a Maldegem © VRT

Van der Poel esulta subito in maglia iridata al Brico Cross Maldegem. Arzuffi quinta

Appena tre giorni dopo la conquista del suo secondo titolo mondiale in carriera, Mathieu van der Poel sfoggia subito nel migliore dei modi la sua nuova maglia iridata: il 24enne fenomeno della Corendon-Circus ha trionfato in Belgio al Parkcross di Maldegem, prova valida per il circuito Brico Cross; il bilancio stagionale di Van der Poel sale quindi a 28 vittorie su 30 gare disputate, e non è ancora finita. A 15″ di distanza Michael Vanthourenhout ha anticipato Toon Aert per la seconda posizione, Lars van der Haar ha chiuso quarto a 24″, poi David van der Poel quinto a 38″ subito davanti a Eli Iserbyt; solo ottavo Wout van Aert.

La gara femminile ha invece segnato il riscatto di Denise Betsema che era rimasta giù dal podio al Mondiale di Bogense in Danimarca: la 26enne della Marlux ha chiuso vittoriosa a braccia alzate seguita dalla belga Laura Verdonschot a 13″ e dalle connazionali Annemarie Worst e Yara Kastelijn rispettivamente a 24″ e 48″. Buon quinto posto per Alice Maria Arzuffi che si è presa il lusso di lasciarsi alle spalle l’iridata Sanne Cant.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini




Versione stampabile