Letizia Paternoster © Twitter
Letizia Paternoster © Twitter

Omnium, Paternoster torna in testa dopo l’Eliminazione, manca solo una prova al termine

Una gara a Eliminazione fantastica, senza mezzi termini: pathos per tutta la prova, e Letizia Paternoster che con maestria è riuscita a tenere praticamente fino alla fine, chiudendo terza alle spalle dell’americana Jennifer Valente e dell’olandese Kirsten Wild. La trentina si è avvantaggiata in particolar modo per il fatto che diverse delle principali rivali nell’Omnium in corso ai Mondiali su Pista di Pruszkow sono state eliminate molto presto, facendo quindi pochi punti.

In particolare Letizia (36 punti per lei nella prova) ha guadagnato 8 punti sulla giapponese Yumi Kajihara che era al comando dopo la Tempo Race. Per cui ora la classifica dell’Omnium vede l’azzurra nuovamente al comando (era già prima dopo aver vinto lo Scratch), per lei 104 punti, la seguono da vicino Wild con 102 e Kajihara con 98; quindi ci sono Valente a 92, la danese Amalie Dideriksen a 90, e ben più lontane atlete come Nettie Edmondson (Australia, 72 punti) o Katie Archibald (UK, 70).

Corsa a punti decisiva (e in cui potrà succedere di tutto) in programma alle 20.55.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

L’angolo della polemica

Versione stampabile