Chris Froome, Gianni Moscon e Michal Kwiatkowski nel Team Ineos al Critérium du Dauphiné © ASO - Alex Broadway
Chris Froome, Gianni Moscon e Michal Kwiatkowski nel Team Ineos al Critérium du Dauphiné © ASO - Alex Broadway

Dauphiné, Suisse, Giro Under 23 e tanto altro: ecco gli appuntamenti tv di una ricca settimana

Settimana decisamente succosa per gli appassionati quella appena iniziata: di ciclismo in tv, infatti, ce ne sarà in tutte le salse. È cominciato ieri il Critérium du Dauphiné, che fino a domenica 16 fungerà da corsa di preparazione per il Tour. Appuntamento in diretta sia su RaiSport che su Eurosport (per il canale paneuropeo la tappa di sabato 15 sarà in differita tv ma in diretta sul Player).

L’altra corsa World Tour della settimana è il Tour de Suisse: dopo essere stata sino a pochi giorni fa senza emittente in possesso dei diritti, gli organizzatori della manifestazione elvetica hanno trovato un accordo con Eurosport per cui la gara sarà visibile in diretta da sabato 15 sull’emittente satellitare.

Non si ferma l’impegno per Eurosport che mostrerà altre due gare maschili. Da martedì 11 a domenica 16 spazio al Tour de Hongrie, con al via Androni Giocattoli-Sidermec e Neri Sottoli-Selle Italia-KTM come squadre italiane. Prevista la differita quotidiana tranne per le ultime due frazioni che andranno in diretta. La corsa sarà totalmente in diretta non geobloccata sulla tv ungherese, per cui ogni frazione sarà liberamente visibile live anche qui da noi.

Da mercoledì 12 a domenica 16 Eurosport Player mostrerà in diretta il Belgium Tour, corsa che non avrà passaggi in tv. In gara nomi di spessore come Wellens, Terpstra, Jakobsen, Laporte e tanti altri. Su Eurosport verrà mostrata anche una sintesi quotidiana di 30′ del Women’s Tour, una delle principali corse a tappe del calendario femminile: la gara verrà mostrata nella mattinata seguente alla disputa, per cui appuntamento in tv da martedì 11 a domenica 16.

Diretta streaming integrale, invece, per il Tour de Korea: la prova asiatica in programma da mercoledì 12 a domenica 16 vedrà cimentarsi anche Neri Sottoli-Selle Italia-KTM e Nippo-Vini Fantini-Faizanè. Domenica 16 verrà poi garantita dagli organizzatori la diretta streaming della Midden Brabant Poort Omloop, corsa di categoria 1.2 nei Paesi Bassi.

Oggi, lunedì 11, è in programma il Belgio la Ronde van Limburg: la gara verrà trasmessa in diretta dalla tv pubblica belga Eén e si potrà vedere legalmente in streaming anche sul sito del quotidiano regionale della zona. Da segnalare la piacevole novità: le quattro frazioni dell’Oberösterreich Rundfahrt saranno trasmesse in diretta su Youtube da giovedì 13 a domenica 16.

Non è invece prevista la diretta né la differita dalla Svizzera per il GP d’Argovie di mercoledì 13. Da ricordare, inoltre, che lunedì 10 e martedì 11 sono le ultime due giornate della Sei Giorni delle Rose su pista di Fiorenzuola d’Arda, gara visibile in diretta grazie allo streaming fornito dagli organizzatori.

Ma questa è anche la settimana in cui scatta il Giro d’Italia Under 23: da giovedì 13 in poi la corsa riservata ai talenti del futuro verrà trasmessa in differita tv su RaiSport. Inoltre, grazie alla partnership con PMG Sport, la prova sarà visibile in differita anche sulla homepage di Cicloweb.

Per sapere tutti gli orari di trasmissione e per i link con gli streaming la guida tv di Cicloweb fa al caso vostro!

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

Versione stampabile