Eduard Grosu domina alla Ronde van Limburg © Ronde van Limburg
Eduard Grosu domina alla Ronde van Limburg © Ronde van Limburg

Solo un super Grosu batte Simone Consonni alla Ronde van Limburg

Sotto una fitta pioggia a Tongres, in Belgio, si è disputata oggi la Ronde van Limburg, corsa di 201.1 km che strizza l’occhio alle ruote veloci, pur essendo stata conquistata nella passata edizione da un certo Mathieu van der Poel. Nella leggera pendenza degli ultimi 200 metri si è visto in azione uno spumeggiante Eduard Grosu.

Il talentuoso ma talvolta incostante corridore rumeno è partito lungo nel suo sprint ed è riuscito a concludere con una vittoria netta e meritata sul resto della concorrenza; per l’ex atleta della Nippo, ora in forza alla Delko Marseille Provence, si tratta del primo centro stagionale a livello UCI con la nuova maglia.

In seconda posizione si è piazzato Simone Consonni: il lombardo della UAE Team Emirates, reduce da un buon Giro d’Italia, giunge ancora una volta vicino al primo successo dell’anno, ma deve nuovamente inchinarsi al rivale di turno. Completa il podio il pistard danese Lasse Norman Hansen (Corendon-Circus).

Trovano spazio in top ten il lettone Emils Liepins (Wallonie Bruxelles), i neerlandesi Boy van Poppel (Roompot-Charles) e Martijn Budding (BEAT Cycling Club), i belgi Tom Van Asbroeck (Israel Cycling Academy), Alfdan De Decker (Wanty-Gobert), Amaury Capiot (Sport Vlaanderen-Baloise) e Jordi Warlop (Sport Vlaanderen-Baloise).

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

Versione stampabile