Davide Rebellin con il suo fans club a Compiano
Davide Rebellin con il suo fans club a Compiano

Davide Rebellin non si ferma: «Emozioni troppo forti, ho deciso di correre ancora»

Inizialmente sembrava che questo Campionato Italiano potesse essere l’ultima gara dell’eterna carriera di Davide Rebellin, ma il quasi 48enne corridore vicentino della Meridiana Kamen ha scelto di continuare ancora a gareggiare, forse anche confortato dal risultato, un diciottesimo posto a 4’57” dal neo tricolore Davide Formolo che segue il ventesimo posto ottenuto al Giro di Slovenia.

Questo il commento alla gara che lo stesso Rebellin ha pubblicato sulla propria pagina di Facebook: «Un grazie di tutto cuore ai tanti tifosi che mi hanno sostenuto oggi al campionato Italiano. È stata una gara impegnativa, per il caldo e tirata fin dall’inizio. Sono comunque soddisfatto del mio 18° posto. Siete tanti a chiedermi se questa è stata la mia ultima gara o se continuo. Sono troppo forti le emozioni e il calore che mi trasmette ed è troppo forte in me la voglia di continuare per ricambiare questo amore, per prendermi ancora qualche bella soddisfazione e trasmetterla anche a voi. Quindi ho deciso di correre ancora perché solo all’idea di gareggiare sento il mio cuore vibrare. Grazie ancora!»

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

Versione stampabile