Jesús Herrada © Cofidis
Jesús Herrada © Cofidis

I fratelli Herrada resteranno alla Cofidis per almeno altre due stagioni

Rinnovo importante in casa Cofidis che ha prolungato il contratto di Jesús Herrada per altre due stagioni: corridore spagnolo prossimo a compiere 29 anni, Herrada è stato il miglior corridore della squadra francese (assieme a Laporte) in questo 2019 con cinque vittorie e piazzamenti interessanti. La vittoria di Herrada che ha fatto più scalpore è stata quella in cima al Mont Ventoux davanti a Romain Bardet nella nuova Mont Ventoux Dénivelé Challenge, ma ha trionfato anche al Giro del Lussemburgo (con due tappe) e in una prova della Challenge Mallorca, inoltre ha fatto podio al Tour of Oman, al Campionato Spagnolo e al GP de Plumelec.

Resterà per altri due anni alla Cofidis anche il fratello maggiore José Herrada, classe 1985 e ottavo quest’anno alla Vuelta a Murcia: corridore esperto e generoso, José si è rivelato una pedina preziosa in gruppo per il lavoro che svolge a favore dei compagni di squadra.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

L’angolo della polemica

Versione stampabile