Camilo Ardila con Matxín © UAE Team Emirates
Camilo Ardila con Matxín © UAE Team Emirates

Colpo di prospettiva per la UAE: ingaggiato il vincitore del Baby Giro Ardila

Prosegue a costruire un roster giovane e di talento la UAE Team Emirates: dopo aver preso un anno fa due come Pogacar e Philipsen che subito hanno ottenuto grandi risultati nel massimo circuito, la compagine di ispirazione italiana ha ufficializzato l’ingaggio di uno dei giovani più contesi del ciclomercato, ovvero sia Camilo Ardila.

Il forte scalatore colombiano, vincitore del Giro d’Italia Under 23, ha firmato addirittura un contratto quadriennale. Queste le sue parole: «Ho avuto tante offerte da team di categoria World Tour, ma ho deciso di sposare il progetto della UAE Team Emirates. Penso che sia la scelta giusta perché avrò la possibilità di crescere gradualmente e adattarmi alla massima categoria. Inoltre, con Matxin avevo iniziato a parlare prima della mia vittoria al Giro e aveva creduto subito in me. Essendo un uomo da corse a tappe e adatto alla montagna, il sogno è il Tour de France. Un giorno mi piacerebbe andare in Francia per cercare di vincere la corsa più importante al mondo».

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

Versione stampabile