Bjorg Lambrecht è morto a soli 22 anni
Bjorg Lambrecht è morto a soli 22 anni

Tragedia al Tour de Pologne: Bjorg Lambrecht è morto

La notizia che non avremmo mai voluto dare. Bjorg Lambrecht, caduto oggi nel corso della tappa del Tour de Pologne, è deceduto  a soli ventidue anni. A darne conferma alle 19 è stata la sua formazione, la Lotto Soudal. Da quanto riportano i media polacchi presenti al seguito della prova, Lambrecht è caduto dopo circa 48 km dal via sbattendo violentemente il capo un fosso in cemento. Rianimato sul posto, il ventiduenne è stato trasferito all’ospedale di Rybnik ed è subito stato portato in sala operatoria, dove la gravità delle ferite è stata tale da impedire ai sanitari di riuscire a salvarlo.

Bjorg Lambrecht era uno dei talenti più brillanti della nuova generazione: da Under23 aveva fatto benissimo nelle più importanti gare a tappe di categoria, vincendo la Ronde de l’Isard e la Corsa della Pace e finendo secondo sia al Tour de l’Avenir (dietro a Egan Bernal) che al Giro della Valle d’Aosta. Approdato l’anno scorso tra professionisti con la Lotto Soudal, Lambrecht aveva colto la prima vittoria a maggio in una tappa del Tour des Fjords e vinto l’argento ai Mondiali Under23 di Innsbruck, quest’anno invece s’era reso protagonista di un ulteriore salto di qualità che l’aveva portato a chiudere quinto alla Freccia del Brabante, sesto all’Amstel Gold e quarto alla Freccia Vallone.

La redazione di Cicloweb.it si stringe attorno alla famiglia e agli amici di Bjorg

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini




Versione stampabile