Ellen van Dijk con la maglia di campionessa europea ad Alkmaar © Bettiniphoto
Ellen van Dijk con la maglia di campionessa europea ad Alkmaar © Bettiniphoto

Quarto titolo europeo consecutivo a cronometro per Ellen van Dijk

Da quando nel 2016 sono stati lanciati i Campionati Europei della categoria donne élite, la prova a cronometro ha sempre avuto la stessa vincitrice: ad Alkmaar infatti, la grande passista neerlandese Ellen van Dijk ha vinto il suo quarto titolo europeo consecutivo confermandosi una straordinaria specialista delle prove individuali. Van Dijk è partita per ultima e dopo 12.4 chilometri aveva già 12″ di vantaggio sulla più vicina delle rivali, la tedesca Lisa Klein: al traguardo il tempo della 32enne di Harmelen è stato di 28’07”, a 47.8 km/h di media.

In seconda posizione si è piazzata Lisa Klein che ha replicato la medaglia d’argento che aveva conquistato l’anno scorso tra le Under23: la tedesca classe 1996 ha fermato il cronometro in 28’36” accusando quindi un distacco di 29″. Per le padrone di casa dei Paesi Bassi è arrivata anche la medaglia di bronzo di Lucinda Brand, staccata di ben 52″, che per appena un secondo è riuscita a negare il podio alla norvegese Vita Heine. Quinta posizione a 1’02” per l’austriaca Anna Kiesenhofer.

Per l’Italia era in casa solo la detentrice del record dell’ora femminile, la 32enne Vittoria Bussi: per lei undicesima posizione finale a 1’39” dalla vincitrice.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

L’angolo della polemica

Versione stampabile