Ryan Gibbons e Kent Main © Team South Africa
Ryan Gibbons e Kent Main © Team South Africa

All Africa Games, nelle cronometro domina il Sudafrica con Gibbons e Moolman

A Rabat in Marocco sono in corso di svolgimento gli All Africa Games, rassegna quadriennale giunta alla sua dodicesima edizione. Tra i 26 sport che assegnano le medaglie c’è ovviamente anche il ciclismo su strada e le prime gare hanno visto dominare il Sudafrica che ha prima conquistato due ori con le cronosquadre maschile e femminile, poi oggi ha reso ancora più dolce il bottino con due ori e due argenti ottenuti nelle due prove contro il tempo individuali.

Tra le donne la vittoria è andata ad Ashleigh Moolman che ha percorso 31 chilometri in 38’16” distanziando di 1’54” la connazionale Zanri Rossouw. Grande lotta per il bronzo con quattro atlete racchiuse in soli 13″: a spuntarla è stata Vera Adrian (Namibia) a 2’18”, a 2’26” sono arrivate Selam Amha (Etiopia) e Seliet Kidane (Eritrea), a 2’31” Aurélie Halbwachs (Mauritius).

La gara maschile invece misurava 38 chilometri ed a regalare l’oro al Sudafrica è stato il 25enne Ryan Gibbons che ha fermato il cronometro in 46’50” viaggiando a 48.6 km/h di media. A completare la doppietta è stato Kent Main che si è piazzato secondo a 23″ mentre il ruandese Moise Mugisha è riuscito a prendersi il terzo gradino del podio a 1’36” lasciandosi alle spalle gli eritrei Natnael Teweldemedhin e Sirak Abraham.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini




Versione stampabile