Richard Carapaz e il Trofeo Senza Fine all'Arena di Verona © LaPresse
Richard Carapaz e il Trofeo Senza Fine all'Arena di Verona © LaPresse

Altro gran corridore per il Team Ineos: ingaggiato Richard Carapaz

Giornata di partenze pesanti in casa Movistar Team: dopo Nairo Quintana, volato in compagnia di Winner Anacona al Team Arkéa-Samsic, la compagine navarra perde anche l’ultimo vincitore di un grande giro con la loro casacca, vale a dire Richard Carapaz. Senza la minima sorpresa, la destinazione del detentore del Giro d’Italia è quel Team Ineos che apre dunque la campagna di rafforzamento mettendo sotto contratto lo scalatore ecuadoriano. La compagine britannica approccerà così il 2020 con quattro vincitori di grandi giri nel roster – Bernal, Froome e Thomas sono gli altri.

Queste le parole del ventiseienne sudamericano: «Credo che questa sia una grande opportunità per continuare la crescita come corridore. Conosco già diversi corridori della rosa e non vedo l’ora di gareggiare assieme a loro; credo dunque che mi troverò molto bene e potrò raggiungere grandi trionfi con questo team».

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio




Versione stampabile