Premiazioni per le tre coppie più forti al Duo Normand © Riwal Readynez
Premiazioni per le tre coppie più forti al Duo Normand © Riwal Readynez

Conferma danese alla Duo Normand: esultano Quaade e Jørgensen

Appuntamento unico a Marigny dove sulla distanza di 50.8 km si disputa la Duo Normand, prova a cronometro in coppia ormai anacronistica (si ricordi il più noto Trofeo Baracchi, disputato in questa formula fino al 1990). E come in tutte le prove a cronometro sono spesso gli scandinavi ed in particolare i danesi ad essere protagonisti: così come nella passata edizione a vincere è Rasmus Christian Quaade, stavolta in rappresentanza della Riwal Readynez in coppia con il giovane Mathias Norsgaard, che difenderà la maglia danese per un titolo ai mondiali under 23.

Tempo di 1h00’21” per il duo, che precede di 39″ la coppia della Cofidis formata da Christophe Laporte e Anthony Perez, e di 1’14” i rappresentanti austriaci Patrick Gamper e Mathias Brändle. Il tutto nonostante un incidente meccanico in partenza per Quaade, che ha fatto perdere al duo circa mezzo minuto in partenza.

Giù dal podio per appena 7″ Niki Terpstra, che formava con Anthony Turgis la coppia della Total Direct Énergie. L’altro vincitore della passata edizione, Martin Toft Madsen, si ferma invece al quinto posto in coppia Christoffer Lisson per la BHS-Almeborg Bornholm a 1’23”.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini




Versione stampabile