Tim Wellens termina la Strade Bianche © Photonews
Tim Wellens termina la Strade Bianche © Photonews

Ultimi tre nomi per il Belgio: al Mondiale ci va anche Wellens, tra gli esclusi Stuyven e Vanmarcke

Nei giorni scorsi il commissario tecnico Rik Verbrugghe aveva comunicato solo cinque nominativi per la prova in linea élite del Campionato del Mondo nello Yorkshire. Quest’oggi l’ex pro’ ha completato la selezione con gli ultimi tre corridori e, come da previsioni, il Belgio sarà una fra le formazioni più interessanti – quella che, sulla carta, dispone del maggior talento.

Ai già noti Remco Evenepoel, Philippe Gilbert, Oliver Naesen, Dylan Teuns e Greg Van Avermaet si aggiungono Tim Wellens (Lotto Soudal), in evidenza ieri a Montréal, Yves Lampaert (Deceuninck-Quick Step), che rifinirà la condizione in settimana al Giro di Slovacchia, e Tim Declercq (Deceuninck-Quick Step), gregario preziosissimo nelle fasi iniziali di gara.

Giusto per dare l’idea della profondità del movimento belga, giova ricordare che non saranno dunque presenti per scelta tecnica corridori di spessore quali Jasper Stuyven, Tiesj Benoot, Sep Vanmarcke, Ben Hermans, Laurens De Plus, Jens Keukeleire, senza contare che Jasper Philipsen gareggerà tra gli under 23 mentre Wout Van Aert è ancora ai box per l’infortunio patito al Tour de France.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini




Versione stampabile