Quinten Hermans vince a Beringen
Quinten Hermans vince a Beringen

Ethias Cross, nell’inedito percorso di Beringen vincono Hermans e Worst

L’inedito tracciato di Beringen, decisamente complesso dal punto di vista altimetrico, ha regalato una bella giornata soleggiata agli appassionati di ciclocross, in quello che è stato il quarto degli otto appuntamenti stagionali dell’Ethias Cross – la prossima sfida del circuito sarà il 7 dicembre a Essen.

Tra gli uomini arriva finalmente il primo successo stagionale di Quinten Hermans; uno dei più costanti protagonisti di questo avvio di annata, il belga ha fatto la differenza nel settimo dei dieci giri previsti, guadagnando costantemente vantaggio sui rivali. Il ventiquattrenne della Telenet Baloise Lions ha preceduto di quasi 50″ il compagno di squadra Toon Aerts e di oltre 1’20” sul britannico Tom Pidcock, protagonista soprattutto nelle fasi iniziali. Sorprendente quarta piazza a 1’35” per l’altro britannico Thomas Mein davanti ai belgi Nicolas Cleppe e Tom Meeusen.

Tra le donne, il copione delle ultime uscite non cambia: dopo l’affermazione della passata settimana a Berna in Coppa del Mondo, Annemarie Worst si è ripetuta. Per la campionessa europea è il terzo centro stagionale, stavolta va detto ottenuto contro una concorrenza di minor qualità; la neerlandese della 777 ha distanziato di 10″ la connazionale Geerte Hoeke, di 16″ la veterana statunitense Katherine Compton, di 1’57” la neerlandese Puck Pieterse e di 2’17” la statunitense Kaitlin Keough.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

L’angolo della polemica

Versione stampabile