L'epilogo della settima tappa del Tour de Langkawi vinta da Mohd Hariff Saleh © Bettiniphoto
L'epilogo della settima tappa del Tour de Langkawi vinta da Mohd Hariff Saleh © Bettiniphoto

Tour de Langkawi, nuovo successo per Saleh che supera Pelucchi

Per la seconda volta in quest’edizione del Tour de Langkawi il pubblico di casa può lasciarsi andare in festeggiamenti: merito del medesimo protagonista, ossia il valido Mohd Harrif Saleh, che dopo aver conquistato la tappa di martedì si è ripetuto anche oggi nella Bagan-Alor Setar di 130.2 km, ovviamente al termine di una nuova volata a ranghi compatti.

In questa settima frazione il trentunenne malese del Terengganu ha superato Matteo Pelucchi, ancora vicino a centrare la prima affermazione con la nuova divisa della Bardiani CSF Faizanè. Seguono l’australiano Taj Jones (ARA Pro Racing Sunshine Coast), gli italiani Riccardo Minali (Nippo Delko Provence), Luca Pacioni (Androni Giocattoli-Sidermec) e Giovanni Lonardi (Bardiani CSF Faizanè), il malese Mohamad Abdul Halil (Malesia), l’australiano Tristan Ward (Team Bridgelane), il giapponese Kakeru Omae (Aisan Racing Team) e il turco Ahmet Örken (Team Sapura Cycling).

La classifica generale continua a sorridere a Danilo Celano: l’italiano del Team Sapura Cycling comanda con 26″ sul kazako Yevgeniy Fedorov (Vino-Astana Motors) e 35″ sul russo Artem Ovechkin (Terengganu) quando da disputare rimane solamente una tappa, la Dataran Lang-Kuah di 108.5 km in programma domani e che, a meno di eventi sorprendenti, non dovrebbe cambiare quanto sinora venuto a delinearsi nella graduatoria complessiva.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile