Francois Thiébaud, Presidente di Tissot, e Urbano Cairo, Presidente di RCS MediaGroup © Andrea Pinacci
Francois Thiébaud, Presidente di Tissot, e Urbano Cairo, Presidente di RCS MediaGroup © Andrea Pinacci

Tissot sarà il nuovo cronometrista ufficiale del Giro d’Italia e di tutte le corse RCS

RCS Sport ha annunciato oggi una partnership triennale (stagioni 2020, 2021 e 2022) con il prestigioso brand elvetico Tissot che diventerà così il nuovo cronometrista ufficiale del Giro d’Italia e non solo, visto che nell’accordo rientrano anche Strade Bianche, Tirreno-Adriatico, Milano-Sanremo, Giro di Sicilia, Milano-Torino, Gran Piemonte e Il Lombardia. Con questa nuova partnership, Tissot aumenta ancora di più la propria presenza nel mondo del ciclismo dove si era già affermato come uno dei cronometristi più rapidi e affidabili: il Giro d’Italia e le altre corse italiane si affiancheranno quindi ai Campionati del Mondo, al Tour de Vuelta, alla Vuelta a España, a tutte le corse ASO, al Tour de Suisse ed al Tour de Romandie che avevano già scelto di affidarsi alla celebre precisione svizzera in tema di cronometri e orologi.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

L’angolo della polemica

Versione stampabile