Tre corridori della UAE si ritirano dalla Vuelta a Burgos © Bettiniphoto
Tre corridori della UAE si ritirano dalla Vuelta a Burgos © Bettiniphoto

Vuelta a Burgos, tre corridori UAE si ritirano per un contatto con un positivo al Covid-19

Il primo era stato l’israeliano Itamar Einhorn (Israel StartUp Nation) a cui si era aggiunto anche il compagno di squadra Alex Dowsett subito prima della partenza della prima tappa, ma adesso altri tre corridori sono stati costretti  a ritirarsi dalla Vuelta a Burgos come misura precauzionale essendo entrati in contatto con una persona che ieri era risultata positiva al Covid-19. I tre corridori sono i colombiani Sebastián Molano, Cristian Muñoz e Camilo Ardila, tutti e tre della UAE Team Emirates, che sono stati isolati, mandati a casa immediatamente e sottoposti a nuovi accertamenti.

Come da protocollo UCI, i tre corridori colombiani erano risultati negativi ai due tamponi effettuati nella settimana antecedenti il via della Vuelta a Burgos e questo ritiro è una misura precauzionale che segue i protocolli del team e della federazione internazionale.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile