Elisa Longo Borghini in maglia azzurra © UEC/Bettiniphoto
Elisa Longo Borghini in maglia azzurra © UEC/Bettiniphoto

La Nazionale Femminile per il Mondiale di Imola: restano in 9 per 7 posti

La conclusione del Giro Rosa ha consentito al commissario tecnico Dino Salvoldi di effettuare una prima scrematura nella rosa delle convocate per il Campionato del Mondo di Imola 2020: dai 12 nomi iniziali sono infatti state escluse Bertizzolo, Franchi e Sanguineti, riducendo a 9 le atlete in ballo per i 7 posti da titolare. L’annuncio finale chi coloro che effettivamente vestiranno in gara la maglia dell’Italia il prossimo 26 settembre sarà dato il prossimo 24 settembre dopo l’ultimo allenamento sul percorso di Imola. Nella cronometro individuale ci saranno invece Vittoria Bussi e Vittoria Guazzini.

Le convocate per la prova in linea:
Elisa Balsamo – G.S. Fiamme Oro/Valcar-Travel & Service
Elisa Longo Borghini – G.S. Fiamme Oro/Trek-Segafredo
Marta Cavalli – G.S. Fiamme Oro/Valcar-Travel & Service
Elena Cecchini – G.S. Fiamme Azzurre/Canyon SRAM Racing
Tatiana Guderzo – G.S. Fiamme Azzurre/Alé BTC Ljubljana
Erica Magnaldi – Ceratizit-WNT Pro Cycling
Soraya Paladin – CCC-Liv
Katia Ragusa – Astana Women’s Team
Debora Silvestri – Top Girls Fassa Bortolo

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile