Un momento della gara di Jesolo del Giro d'Italia Ciclocross © Giro d'Italia Ciclocross
Un momento della gara di Jesolo del Giro d'Italia Ciclocross © Giro d'Italia Ciclocross

Giro d’Italia Ciclocross, sono 7 le tappe in calendario nell’edizione 2020-2021

Nonostante la situazione attuale non certo favorevole, anche quest’anno il movimento tricolore della specialità potrà fare affidamento sul Giro d’Italia Ciclocross: la dodicesima edizione della manifestazione organizzata dall’ASD Romano Scotti conterà su sette appuntamenti, con 4 conferme, 1 grande ritorno e 2 nuovi ingressi.

L’apertura è dietro l’angolo, dato che domenica 4 ottobre la veneziana Jesolo, in Veneto, fungerà da prova di apertura. Seguirà domenica 11 ottobre la riconfermata prova maceratese a Corridonia, nelle Marche, mentre domenica 18 ottobre farà il suo ingresso nel circuito la tappa romana di Ladispoli, nel Lazio. La risalita della penisola porta i concorrenti a sfidarsi domenica 25 ottobre nella udinese Osoppo, nel Friuli Venezia Giulia. Da nord a sud, visto che domenica 1 novembre la leccese Gallipoli, in Puglia, torna in calendario dopo un anno sabbatico. Da qui una pausa prima della classica tappa di domenica 13 dicembre nella frusinate Ferentino, nel Lazio; chiusura in un giorno particolare, dato che la settima e ultima prova si svolgerà mercoledì 6 gennaio nella fermana Sant’Elpidio a Mare, alla prima comparsa nel Giro Cross.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile