Geraint Thomas nella 3a tappa del Giro 2020 © Ineos Grenadiers
Geraint Thomas nella 3a tappa del Giro 2020 © Ineos Grenadiers

Giro, le immagini della caduta di Geraint Thomas: quanta sfortuna per il gallese – VIDEO

L’ambizione di Geraint Thomas di poter conquistare il Giro d’Italia 2020 si è interrotta anzitempo, già nel corso della terza tappa. Anzi, per essere più precisi, prima ancora che la frazione odierna, la Enna-Etna, iniziasse ufficialmente: il capitano della Ineos Grenadiers è infatti caduto durante il tratto di trasferimento verso il km 0, rimediando quelle botte che lo hanno condizionato nel finale.

Grazie a due video pubblicati da un appassionato presente a bordostrada e che potete consultare in coda a questa notizia, si è venuti a conoscenza delle circostanze in cui il gallese è finito a terra: Thomas ha infatti colpito una borraccia ancora piena persa da un altro corridore della Bahrain-McLaren (saltata via nel precedente dosso in lastricato) ed è così caduto, colpendo pesantemente l’asfalto con il lato sinistro del corpo.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile