Iserbyt ritorna a vincere © Pauwels Sauzen
Iserbyt ritorna a vincere © Pauwels Sauzen

Si conclude l’Ethias Cross ed Eli Iserbyt torna a vincere

Ultima manche a Sint-Niklas per il challenge belga Ethias Cross: al femminile non ci sono più Brand e Alvarado, ma continua Denise Betsema che domina ancora una volta, andando a primeggiare con 22″ su Annemarie Worst e 40″ su Sanne Cant. Settimo posto per Eva Lechner a 2’17”, 11esima Alice Arzuffi.
Tra gli uomini la gara veloce (caratterizzata da un pauroso incidente in partenza con Ryan Kamp in testa che si arrota perdendo il pedale e viene travolto da David Van Der Poel, Jim Aernouts e Anton Ferdinande tra gli altri: fortunatamente niente di rotto per nessuno di costoro), che viene risolta negli ultimi giri da Eli Iserbyt: il campione europeo era a digiuno di successi da inizio dicembre e aveva faticato molto dopo l’incidente di Heusden-Zolder, per lui senza dubbio un’iniezione di fiducia vincere con 14″ su Toon Aerts e 21″ su Michael Vanthourenhout.
Domani chiusura di stagione a Oostmalle.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile