Dries De Bondt vince la Halle Ingooigem © Twitter
Dries De Bondt vince la Halle Ingooigem © Twitter

Dries de Bondt batte Jens Keukeleire e vince la Halle Ingooigem

In Belgio si è corsa oggi la Halle Ingooigem, gara di categoria 1.1 che fa da antipasto ad i vari Campionati Nazionali europei: ad imporsi è stato un po’ a sorpresa il 24enne Dries De Bondt della Verandas Willems che ha piegato in uno sprint a due Jens Keukeleire, per l’occasione in gara con la Selezione del Belgio. De Bondt e Keukeleire si sono avvantaggiati a poco meno di cinque chilometri dall’arrivo da un gruppetto di sei fuggitivi che comprendeva anche Jelle Vanendert, Edward Theuns, Nikolas Maes e Dimitri Claeys: nello sprint De Bondt ha rischiato alzando le braccia in anticipo ma negli ultimi metri è riuscito un altro paio di pedalare per evitare la beffa. Edward Theuns ha vinto la volata per la terza posizione a 13″, il gruppo regolato da Fernando Gaviria è arrivato a 17″.

Per Dries De Bondt si tratta della seconda vittoria nel mese di giugno visto che recentemente aveva già conquistato la seconda tappa della Ronde de l’Oise in Francia: il corridore belga ha una storia particolare perché nel 2014 subì un gravissimo incidente durante il Tour de Vendée e rimase quasi due settimane in coma, ma fortunatamente questo non gli ha impedito di proseguire la sua carriera ciclistica.

Archivio

La vignetta di Pellegrini