Elisa Longo Borghini è triocolore a cronometro per la seconda volta in carriera
Elisa Longo Borghini è triocolore a cronometro per la seconda volta in carriera

Tricolore sul filo dei centesimi, Longo Borghini batte Guderzo

Elisa Longo Borghini ha vinto oggi il suo secondo titolo italiano a cronometro battendo di un soffio la vicentina Tatiana Guderzo: sul tracciato di Romanengo che misurava 20.5 chilometri, le due atlete hanno entrambe fermato il cronometro in 27’19” con la 24enne della Wiggle High5 che è riuscita ad avere la meglio per l’inezia di 34 centesimi di secondo. Grandissimo equilibrio anche per quanto riguarda il terzo gradino del podio con la campionessa uscente Silvia Valsecchi è riuscita a precedere, anche in questo caso per una manciata di centesimi, Elena Cecchini: entrambe hanno chiuso con un distacco di 23″ da Elisa Longo Borghini.

Dietro alle prime quattro si sono piazzate nell’ordine Vittoria Bussi a 49″, Maria Giulia Confalonieri a 1’00”, Beatrice Bartelloni a 1’09”, Soraya Paladin a 1’16”, Ilaria Sanguineti a 1’21” e Irene Bitto a 1’30”.

Archivio

La vignetta di Pellegrini