Campenaerts in posizione aerodinamica © Sporza
Campenaerts in posizione aerodinamica © Sporza

Campenaerts la spunta sul Lampaert ed è il nuovo campione belga a cronometro

Sfida combattuta in Belgio per il titolo nazionale a cronometro, con almeno tre atleti in grado di giocarsela fino all’ultimo per il successo sui 38 km previsti tra Mol e Postel. Alla fine il nuovo campione nazionale è Victor Campenaerts (LottoNL-Jumbo), col tempo di 46’18”, che ha battuto il coetaneo Yves Lampaert (Etixx-Quick Step) di 3″, secondo anche l’anno scorso, mentre sul terzo gradino del podio è finito Ben Hermans (BMC Racing Team) a soli 12″. Una prova dalla partecipazione di alto livello, con Thomas De Gendt (Lotto Soudal) quarto a 57″ e Sep Vanmarcke quinto a 1’17”. Fuori dalla top ten Philippe Gibert, mentre Tom Boonen, pur previsto alla partenza, non si è presentato causa malattia: cercherà di rimettersi in forze per domenica, visto che si corre a casa sua.

Archivio

La vignetta di Pellegrini