Gianluca Brambilla vittorioso ad Arezzo © Getty Images
Gianluca Brambilla vittorioso ad Arezzo © Getty Images

Niente Europeo per Brambilla: il vicentino alle prese con un dolore al soprasella

Dopo aver concluso una più che buona Vuelta a España, dove ha vinto l’emozionante tappa di Aramon Formigal, Gianluca Brambilla sperava di poter ben figurare nella prova in linea del Campionati Europei di Plumelec. Ma il vicentino deve saltare tale appuntamento a causa di un problema al soprasella comparso nell’ultima tappa della corsa spagnola; gli esami a cui è stato sottoposto lo hanno fatto consigliare di prendersi qualche giorno di riposo prima di verificare nella prossima settimana quando potrà tornare ad allenarsi.

Il corridore della Etixx-Quick Step ha affermato: «Sono triste perché non vedevo l’ora di correre a Plumelec. Auguro il meglio agli azzurri che tiferò da casa. Per quel che mi riguarda, non appena i dottori mi daranno luce verde tornerò ad allenarmi per l’ultimo obiettivo dell’anno, Il Lombardia». Il ruolo del veneto dovrebbe essere occupato nella nazionale italiana da un suo corregionale, il veronese Davide Formolo (Cannondale-Drapac).

Archivio

La vignetta di Pellegrini