Tom Dumoulin in maglia rosa al Giro d'Italia 2016 © Cor Vos
Tom Dumoulin in maglia rosa al Giro d'Italia 2016 © Cor Vos

Invasione orange al Giro 2017: dopo Kruijswijk e Mollema ecco Dumoulin e Kelderman

Se nella scorsa edizione, con il via dato da Apeldoorn, i corridori olandesi desiderosi di fare classifica erano due, il Giro d’Italia 2017 dovrebbe vedere un raddoppio di presenze provenienti dal paese nordeuropeo. Oltre alle già note partecipazioni di Steven Kruijswijk e Bauke Mollema, che hanno dichiarato di voler puntare il primo alla vittoria e il secondo al podio, il mondo delle due ruote orange schiererà, se tutto come va previsto, un’interessantissima accoppiata all’interno del medesimo team.

È il caso della Sunweb-Giant la quale dovrebbe portare, come riportato dal quotidiano De Telegraaf, sia Tom Dumoulin che Wilco Kelderman. Il primo, presente al Giro 2016 dove ha vestito per sei giorni la maglia rosa a seguito del successo nella cronometro di apertura, ha definito come meraviglioso il percorso della Corsa Rosa e che lo ritiene adattissimo alle sue caratteristiche.

Con lui è prevista anche la partecipazione di Wilco Kelderman: il venticinquenne, neoarrivato nella compagine tedesca, è chiamato al riscatto dopo un paio di stagioni sottotono. Il nativo di Amersfoort vanta due passate esibizioni in Italia: concluse al sedicesimo posto nel 2013 e in una più che buona settima piazza nel 2014.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile