Amaro Antunes stanco e felice dopo il traguardo © Twitter
Amaro Antunes stanco e felice dopo il traguardo © Twitter

Amaro Antunes ci prende gusto: il portoghese vince la Classica de Arrabida

Dopo le prove più che positive fra Volta Valenciana e Volta ao Algarve, dove ha conquistato una vittoria parziale, Amaro Antunes si conferma: il ventiseienne lusitano della W52-Fc Porto ha conquistato la Classica de Arrabida-Cyclin’Portugal, prova di 186.6 km disputata tra Setúbal e Palmela.

Lo scalatore ha avuto la meglio, distanziandoli di 2″, sull’esperto connazionale Sérgio Paulinho (Efapel) e sul norvegese Andreas Vangstad (Team Sparebanken Sør). A 17″ si è piazzato lo spagnolo Vicente García de Mateos (Louletano-Hospital de Loulé), a 19″ l’irlandese Edward Dunbar (Axeon Hagens Berman), a 26″ lo spagnolo Manuel Sola (Caja Rural-Seguros RGA), a 31″ il portoghese Joni Brandão (Sporting-Tavira), a 36″ il portoghese Frederico Figueiredo (Sporting-Tavira), a 38″ lo spagnolo Igor Merino (Burgos BH) e a 41″ lo spagnolo Mario González (Sporting-Tavira).

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

Versione stampabile